Gruppi di ricerca

La Ricerca del DiSMeB è prevalentemente multidisciplinare, pur presentando un comune denominatore costituito dalla tematica dell’attività Motoria e Sportiva declinata in diversi ambiti.

 

Linee di ricerca in ambito biomedico

Le linee di Ricerca che convergono in quest’ambito sono prevalentemente rivolte alla promozione di un sano stile di vita basato principalmente sul movimento per la prevenzione dell’insorgenza di sindromi e patologie correlate alla sedentarietà. Molte ricerche sono finalizzate alla comprensione dei meccanismi molecolari implicati in processi fisiopatologici di differenziamento e proliferazione cellulare e allo sviluppo di strategie innovative per la prevenzione, la diagnosi ed il trattamento di patologie tumorali. Inoltre, alcune linee di Ricerca sono indirizzate allo studio degli effetti molecolari mediati dell’esercizio fisico e sportivo associati alla salute e all’invecchiamento di successo e allo sviluppo di piattaforme biotecnologiche per lo studio delle patologie correlate all’obesità. Ulteriori interessi riguardano lo studio delle patologie neurodegenerative con particolare riferimento ai correlati fisiopatologici, diagnostici e terapeutici dei disordini del movimento e delle principali malattie neurologiche causa di disabilità motoria.

Diversi studi sono inoltre focalizzati sulla sicurezza nella pratica dell’attività motoria e sulla prevenzione e diagnosi innovativa delle patologie da trauma.

 

Linee di ricerca in ambito linguistico e psico-pedagogico

Gli studi convergenti in quest’ambito sono principalmente focalizzati sulle teorie e metodi del processo educativo, in particolare nei campi della formazione degli insegnanti, degli operatori socio-sanitari in ambito motorio e dei professionisti della cura e del benessere, nonché dell’orientamento formativo.

L’ambito esprime anche la tematica della psicologia dello sport e delle neuroscienze cognitive con particolare enfasi allo studio delle funzioni cognitive correlate all’attività motoria; specifiche linee di ricerca si interessano della disabilità e della diffusione del linguaggio anglofono in ambito sportivo.

 

Linee di ricerca in ambito giuridico-economico

Le linee di ricerca del raggruppamento giuridico riguardano prevalentemente i profili di tutela dei diritti della persona in ambito sanitario e sportivo, nonchè della responsabilità delle strutture e degli esercenti la professione sanitaria e sportiva.

Nell’ambito del raggruppamento economico-manageriale, l’attività di Ricerca riguarda il management delle società e degli eventi sportivi, l’organizzazione e la gestione degli eventi sportivi, l’elaborazione di modelli economici atti a testare la validità economico-gestionale di tecnologie sanitarie, nonché di percorsi diagnostico terapeutico-assistenziali. Ulteriori attività di ricerca sono finalizzate all’utilizzo del marketing quale strumento per la promozione della salute e delle attività motorie. Inoltre, l’attività di ricerca si focalizza sull’identificazione e sviluppo di pratiche di gestione delle risorse umane nel settore sportivo con enfasi particolare su temi dello stress lavoro-correlato, dell’impatto delle nuove tecnologie e del disability management.